Tu sei qui

Casistiche al Chemin de Fer

Analizziamo assieme i possibili casi di sfida tra la punta e il banchiere al gioco dello chemin de fer.
Quando vince il banco, quando vince la punta, quando il colpo viene considerato nullo, ovvero il caso della parità.

-Il banco ha nove, come la punta? Il colpo è nullo, e si addiviene ad una nuova distribuzione.
-Il banco ha nove e la punta otto? Vince il banco.
-Il banco ha otto, come la punta? Colpo nullo.
-Il banco ha otto o nove e la punta aveva chiesto carta, oppure aveva dichiarato di stare? Il colpo è vinto dal banco, che non distribuisce alla punta la carta eventualmente chiesta.
-Il banco ha sei o sette e la punta non aveva chiesto carte? Il banco a sua volta, non tirerà. La punta scoprirà le sue carte e il colpo sarà vinto da chi ha il punto superiore, ricordando sempre che la parità di punteggio annulla il colpo.

Negli altri casi il banco darà l'eventuale carta alla punta, scoperta, e quindi si regolerà induttivamente, restando o tirando una carta a sua volta. chi avrà il punto maggiore saràil vincitore del colpo.

guida giochi casinò: 

Come affrontare l'uscita dello zero alla Roulette: presentiamo la strategia di gioco adottata dal famoso sistemistica spagnolo Garcia, quando gli capitava di opporsi all'uscita dello zero al gioco della roulette francese.

Drupal theme by pixeljets.com D7 ver.1.1